Eco-Schools è anche… Clean up the garden!

Progetto "Eco-schools".

17 dicembre 2023

Il macro-progetto “Eco- Schools” è variegato e articolato in attività specifiche e progetti mirati che, a seconda dei contenuti e/o del periodo in cui vengono svolti, vedono coinvolte alcune classi oppure altre.
Una delle attività attraverso cui prende vita l’Eco- Schools è rappresentata dal consueto appuntamento autunnale con la pulizia del giardino della propria scuola, il cosiddetto “Clean up the garden”. Infatti anche quest’anno, tra il mese di novembre e quello di dicembre, alcuni gruppi-classe delle scuole dell’infanzia del Nostro Istituto (le scuole “G. Garibaldi”, “G. Verne”, “XXV Aprile”) e della scuola primaria “Carlo Faiani”, grazie alla guida e alla supervisione dei loro insegnanti, si sono adoperati affinché gli spazi esterni utilizzati durante gli intervalli venissero ripuliti dalle foglie, dai rametti e da qualche cartaccia.
Come sempre, questa attività è stata accolta dai bambini con grande entusiasmo il quale ha caratterizzato il lavoro di tutti. Il punto di forza dei gruppi classe è stato lo spirito collaborativo: ognuno aveva un ruolo a seconda dell’attrezzo o del materiale affidatogli; pertanto tutti si coadiuvavano nel raggiungimento dell’obiettivo finale. A lavoro finito, i risultati sono stati visibili agli occhi di tutti coloro che hanno usufruito successivamente dei giardini.
Un valore aggiunto che ha apportato un contributo significativamente prezioso è stato rappresentato dall’aiuto prestato, in uno dei plessi scolastici, da alcuni genitori i quali si sono messi a disposizione come giardinieri-netturbini per un giorno lavorando in sinergia.
Una volta venuti a conoscenza della possibilità di collaborare allo svolgimento del “Clean up the garden”, molti genitori hanno espresso la volontà di partecipare. Coloro che fra questi, compatibilmente con i propri impegni lavorativi e familiari, sono riusciti a presenziare, si sono adoperati generosamente. Ritrovarsi tutti impegnati nella cura degli spazi verdi condivisi dalla comunità scolastica ha rafforzato il proprio senso civico e il senso del rispetto verso la natura che ci circonda e che ci permette di trascorrere la vita all’insegna della salute e della serenità.